Questo sito contribuisce alla audience di

neper

sm. [sec. XX; dal nome di Nepero]. In metrologia (simbolo Np), unità logaritmica di rapporto di potenze, o di tensioni, o di correnti elettriche fra due punti di una linea telefonica, usata per misurare l'attenuazione della linea fra i due punti. Indicando con V₁, V₂ le tensioni e con W₁, W₂ le potenze, l'attenuazione fra i due punti è di 1 neper quando

L'eguaglianza dei due termini logaritmici è rigorosa quando la linea è molto lunga, o chiusa sulla sua impedenza caratteristica. Si ha l'equivalenza: 1 neper=8,68 decibel.

Media


Non sono presenti media correlati