Questo sito contribuisce alla audience di

nesquehonite

sf. [sec. XX; dalla località di ritrovamento, Nesquehoning (Pennsylvania)]. Minerale, carbonato idrato di magnesio, di formula MgCO₃∤3H₂O, cristallizzato nella classe prismatica del sistema monoclino. Si presenta in cristalli aciculari raggiati, di colore biancastro e lucentezza vitrea, o più spesso in masserelle stalattitiche o in sottili incrostazioni facilmente alterabili a causa del fenomeno del dilavamento. Oltre che a Nesquehoning, è stata trovata nelle serpentine e nelle cave di amianto della val Malenco e in altre serpentine del Piemonte (Viù, presso Torino) e della Valle d'Aosta (Cogne).

Media


Non sono presenti media correlati