Questo sito contribuisce alla audience di

neutròfilo

agg. [da neutrofilia]. Leucocito granulare chiamato anche polimorfonucleato a causa della forma irregolare del nucleo; presenta fini granulazioni citoplasmatiche che si colorano scarsamente con i coloranti acidi/basici, da cui il nome neutrofilo. Rappresenta ca. il 70% dei globuli bianchi del sangue. È una cellula importante nei meccanismi di difesa contro le infezioni, poiché è in grado di fagocitare i batteri e di produrre superossidi.

Media


Non sono presenti media correlati