Questo sito contribuisce alla audience di

nitrobenzène

sm. [sec. XIX; nitro-+benzene]. Composto chimico organico di formula C6H5NO₂. Si presenta come un liquido giallo altamente tossico, con punto di ebollizione 211 ºC, ottenuto per nitrazione diretta del benzene con una miscela di acidi solforico e nitrico in operazioni discontinue in autoclavi agitate a temperature di 55 ºC o in processi continui con rese maggiori. Impiegato per lo più per la produzione di anilina e di altri intermedi per coloranti, è anche usato come solvente e per la raffinazione di oli lubrificanti.

Media


Non sono presenti media correlati