Questo sito contribuisce alla audience di

nomisma

sm. (pl. -i) [sec. XVIII; dal greco nómisma, da nómos, legge]. Nell'antichità, nome generico di moneta in quanto garantita nel peso e nel titolo dalla legge. In età bizantina, nome dato al solidus aureus, detto, a partire dal sec. XII, anche iperpero.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti