Questo sito contribuisce alla audience di

nonconformista

agg. e sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XIX; non+conformista, sul modello dell'inglese non conformist].

1) In Inghilterra nei sec. XVI e XVII, chi rifiutava di conformarsi alle dottrine e alla disciplina della Chiesa anglicana, sia soltanto in parte e restando ancora nella Chiesa, come i puritani, sia restando fuori, come i presbiteriani, i congregazionalisti, i battisti, i quaccheri e, nel sec. XVIII, i metodisti.

2) Per estensione, che e chi non uniforma il proprio modo di agire e di pensare a quello della maggioranza o a quello imposto dal potere politico.

Media


Non sono presenti media correlati