Questo sito contribuisce alla audience di

occhialóne

sm. [sec. XVIII; accr. di occhiale]. Pesce (Pagellus centrodontus) della famiglia degli Sparidi, lungo ca. 50 cm, dal corpo allungato e compresso che termina con un muso piuttosto ottuso. Ha la pinna dorsale sorretta anteriormente da raggi spinosi, la caudale bifida, quella anale più lunga della dorsale, le pettorali appuntite e le ventrali di grandezza media. In alto, subito dietro l'opercolo, spicca una grossa macchia nera, mentre tutto il corpo è di tonalità rosee con riflessi oro-argentei. È diffuso nell'Atlantico e nel Mediterraneo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti