Questo sito contribuisce alla audience di

ortogonalità

sf. [sec. XIX; da ortogonale]. In matematica, caratteristica degli enti ortogonali: condizioni di ortogonalità, le condizioni analitiche che esprimono il fatto che due enti geometrici sono fra loro ortogonali. Per esempio, se ax+by+c=0 e a´x+b´y+=0 sono le equazioni di due rette del piano, la condizione di ortogonalità è aa´+bb´=0; se le rette sono date dalle equazioni cartesiane y=m'x+k' e y=m´x+, la condizione di ortogonalità è mm´+1=0.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti