Questo sito contribuisce alla audience di

pandettìstica

sf. [da pandette]. Scuola giuridica sorta in Germania alla fine del sec. XVIII e attiva per tutto il successivo: studiò quella parte del diritto giustinianeo recepito dal 1495 nel diritto germanico come diritto comune. Intento della scuola fu di organizzare tutta l'ampia materia nella struttura di una teoria. Rappresentanti illustri del movimento furono: G. F. Puchta, A. Brinz, R. Jhering, B. Dernburg.