Questo sito contribuisce alla audience di

pentano

sm. [sec. XIX; da penta-+-ano]. Composto chimico della classe degli alcani, di formula bruta C5H₁₂. A tale formula bruta corrispondono tre pentani isomeri:

Sono tutti liquidi incolori facilmente infiammabili, insolubili in acqua, molto leggeri e facilmente volatili: alla pressione ambiente il n-pentano bolle a 36,2 ºC, gli altri due isomeri a temperatura un poco inferiore. I pentani, in particolare n-pentano e isopentano, sono contenuti nei petroli naturali: il n-pentano viene anche estratto dai petroli allo stato puro o in miscela con altri alcani a basso punto di ebollizione, con i quali costituisce l'etere di petrolio utilizzato come solvente facilmente volatile nella estrazione dell'olio dai semi oleaginosi e in altre applicazioni.

Media


Non sono presenti media correlati