Questo sito contribuisce alla audience di

peptide

sf. [da pept(ico)+-ide]. Composto chimico, naturale o sintetico formato dalla combinazione di due o più amminoacidi uniti tra loro mediante legami carbammidici (–CO–NH–). I peptidi hanno basso peso molecolare, e, secondo gli amminoacidi che entrano nella loro costituzione, prendono il nome di dipeptidi, tripeptidi, tetrapeptidi, ecc. Dalla combinazione di più catene peptidiche hanno origine i polipeptidi, da cui si formano le complesse strutture molecolari delle proteine. I peptidi si possono pertanto considerare metaboliti intermedi dei processi di costruzione e di scissione delle proteine; esistono tuttavia in natura numerosi peptidi liberi, come la carnosina e l'anserina, contenute rispettivamente nel tessuto muscolare dei mammiferi e degli uccelli.

Media


Non sono presenti media correlati