Questo sito contribuisce alla audience di

perifèrico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XIX; da periferia].

1) Proprio della periferia, situato alla periferia di una località, e specialmente di una città: le carenze delle zone periferiche.

2) Per estensione, che si trova nelle zone marginali, superficiali o esterne rispetto a un nucleo centrale: i quadri periferici di un partito; sistema nervoso periferico. In particolare, in informatica, unità periferica, le macchine che operano in collegamento e sotto il controllo dell'unità centrale.

3) Fig., che riguarda gli aspetti meno essenziali di una questione; secondario, marginale: appunto d'interesse periferico.

Collegamenti