Questo sito contribuisce alla audience di

peripatètico

agg. e sm. (pl. m. -ci) [sec. XIV; dal latino peripatetícus, risalente al greco peripatētikós, proprio del Peripato].

1) Proprio di Aristotele e della sua scuola filosofica, con riferimento all'abitudine di tenere lezioni e discussioni nel Peripato; aristotelico: le correnti dei peripatetici.

2) Per estensione, con riferimento al senso comune del greco perípatos (passeggio): lezione peripatetica, tenuta passeggiando. Il sf. peripatètica (calco del francese péripatéticienne) indica eufemisticamente la prostituta che batte i marciapiedi (passeggiatrice).