Questo sito contribuisce alla audience di

pintadera

sf. spagnolo (da pintado, dipinto). Strumento preistorico, in terracotta o in pietra, composto di una parte inferiore piatta con la superficie incisa a motivi geometrici e una parte superiore sporgente come impugnatura; diffusa in orizzonti neolitici di vari insediamenti del bacino del Mediterraneo, viene ritenuta un utensile usato come stampo per marcare greggi o per decorare il corpo a scopo rituale.

Collegamenti