Questo sito contribuisce alla audience di

procariote

agg. e sm. [da pro-1+greco káryon, nucleo]. Organismo cellulare poco differenziato, privo di scomparti interni delimitati da membrana, per cui il DNA nucleare è nudo, non contiene proteine basiche ed è costituito da un unico, lungo filamento raggomitolato su se stesso: tipici organismi procarioti sono i Batteri e le Alghe Azzurre.

Collegamenti