Questo sito contribuisce alla audience di

prochèilo

agg. [dal greco prócheilos, che ha le labbra sporgenti, da pro-, davanti+chêilos, labbro]. In fonetica, di un'articolazione o di un suono che si realizza con le labbra arrotondate e spinte in avanti (per esempio le vocali u, o).