Questo sito contribuisce alla audience di

protòtipo

sm. [sec. XVII; dal greco prōtótypos, da prõtos, primo+týpos, tipo]. Primo esemplare, modello originario da cui vengono tratti tutti gli altri; in particolare, modello funzionante di una macchina, un veicolo, un apparecchio, ecc. utilizzato per studiarne il funzionamento in esercizio al fine di individuare eventuali difetti o modifiche da apportare al modello progettato prima di passare alla costruzione in serie. Fig., chi possiede in somma misura una det. qualità o caratteristica: quel ragazzo è il prototipo della laboriosità.