Questo sito contribuisce alla audience di

proustite

sf. [sec. XIX; dal nome di J. L. Proust]. Minerale, solfoarseniuro di argento, di formula Ag₃AsS₃, cristallizzato nel sistema trigonale. Insieme alla pirargirite, con la quale forma miscele isomorfe, costituisce i cosiddetti argenti rossi. Si presenta in cristalli di colore rosso chiaro o rosso scarlatto, dotati di lucentezza adamantina, molto fragili e con frattura concoide. Osservata originariamente nelle miniere d'argento di Friburgo, è un minerale molto diffuso e si trova in numerosi giacimenti argentiferi dell'Europa, del Messico, del Cile, ecc.; in Italia è presente nelle miniere del Sarrabus in Sardegna.