Questo sito contribuisce alla audience di

pubblicista

sm. e f. (pl. m. -i) [sec. XIX; dal francese publiciste].

1) Studioso di diritto pubblico.

2) Chi svolge attività giornalistica in maniera non esclusiva, ma regolarmente retribuita. Si diventa pubblicista dopo due anni di collaborazione con una testata. Il pubblicista viene iscritto all'apposito elenco dell'albo professionale dell'Ordine, ed è comunque tenuto all'osservanza delle norme della deontologia professionale.