Questo sito contribuisce alla audience di

puntazza

sf. [sec. XIX; da punta]. Punta metallica applicata all'estremità infissa nel terreno di pali in legno allo scopo di proteggerli, di rinforzarli e di aumentarne la penetrazione e la durata di impiego o per facilitare l'infissione di tubi metallici nella creazione di pali in cemento gettati in opera. È detta anche puntale.

Collegamenti