Questo sito contribuisce alla audience di

punzonatura

sf. [sec. XX; da punzonare]. Operazione consistente nel contrassegnare un oggetto con numeri, lettere, ecc. o nel ricavare, con la punzonatrice, marcature o fori nelle lastre o nei nastri sia metallici sia di altro materiale. In particolare, nel ciclismo, operazione effettuata prima di ogni corsa, che consiste nell'applicazione di piombini a telai e ruote in modo che tali parti della bicicletta non possano essere sostituite nel corso della gara salvo che nei casi previsti dal regolamento. Il termine viene usato anche, e sempre con analogo significato, nel motociclismo e nell'automobilismo.

Collegamenti