Questo sito contribuisce alla audience di

quaestiones quodlibetales

loc. latina medievale (propr., questioni su qualsivoglia argomento). Dispute con libertà di scelta sul tema da parte del proponente: si tenevano nel Medioevo (specialmente a Parigi) a tempi fissi (II-III settimana di Avvento; IV settimana di Quaresima) e i temi spaziavano dalla teologia alla Sacra Scrittura, dal diritto canonico alla filosofia e alla morale. La prima fase della discussione aveva ancora il disordinato procedere delle schermaglie iniziali, ma in una seconda tornata, con l'intervento del “maestro”, il dibattito si disciplinava sovente con ottimi risultati tanto che molte volte il maestro portava di nuovo la discussione nell'ambito della scuola e alla fine ne stendeva la forma definitiva. Alcune di queste quaestiones quodlibetales costituiscono una fonte preziosa del pensiero genuino dei vari maestri, delle tesi allora più dibattute e sono la spia del clima culturale del tempo: celebre rimane la Quaestio quodlibetalis XII di San Tommaso d'Aquino.

Media


Non sono presenti media correlati