Questo sito contribuisce alla audience di

quantificatóre

sm. [da quantificare]. In logica matematica, operatore logico che, premesso a una formula, specifica il numero di individui che godono della proprietà espressa dalla formula. I più diffusi, ma non i soli, sono i quantificatori universali e i quantificatori esistenziali, o quantificatori particolari. Il primo tipo dice che tutti gli individui godono della proprietà P espressa dalla formula Px (per tutti gli x vale Px), mentre i secondi affermano che esiste almeno un individuo che gode di tale proprietà (esiste almeno un x tale che Px). Se x è la variabile quantificata, i quantificatori universali sono rappresentati nella letteratura logica nei modi seguenti: ∀x, Πx, , (x), mentre quelli esistenziali sono così rappresentati: ∃x, ∑x, , (∃x), (Ex). Le va riabili quantificate sono dette vincolate e le parti di una formula in cui occorrono tali variabili sono dette campo dei quantificatori.

Media


Non sono presenti media correlati