Questo sito contribuisce alla audience di

quintétto

sm. [sec. XVIII; da quinto].

1) Composizione strumentale o vocale per cinque esecutori e, per estensione, il complesso che esegue tale composizione. Può essere destinato a strumenti ad arco (generalmente due violini, due viole e un violoncello), o a varie formazioni di fiati; a volte il pianoforte ne è uno degli strumenti costitutivi. Diffuso presso i classici e i romantici (ne composero Boccherini, Mozart, Beethoven, Schubert, Schumann, Brahms), è stato coltivato anche in tempi moderni (Hindemith, Schönberg, Malipiero).

2) Gruppo di cinque elementi, e specialmente di cinque persone aventi o meno caratteristiche comuni: un bel quintetto di malandrini. In particolare, nel gioco del calcio, quintetto attaccante, la prima linea o linea di attacco (centrattacco, mezze ali e ali).

Media


Non sono presenti media correlati