Questo sito contribuisce alla audience di

rètta¹

sf. [sec. XIV; forse latino arrecta (auris), (orecchia) tesa, da arrigĕre, drizzare]. Si usa quasi solo nella loc. dar retta, prestare attenzione, dare ascolto, badare: non dargli retta, è un presuntuoso; questa volta ho voluto dar retta all'istinto.

Media


Non sono presenti media correlati