Questo sito contribuisce alla audience di

radarmeteorologìa

sf. [radar+meteorologia]. Settore della meteorologia sperimentale che studia la fisica e la dinamica dell'atmosfera attraverso metodi e tecniche radar o utilizzando idonei radar meteorologici. In genere la lunghezza d'onda utilizzata nell'uso di tali tecniche radar va da meno di 1 cm fino a qualche decina di cm, quando lo studio riguarda la troposfera; mentre per lo studio della stratosfera e della mesosfera si può arrivare anche a lunghezze d'onda dell'ordine di 1 m o più. Le potenze di picco utilizzate nei radar meteorologici sono spesso di molte migliaia di kW, concentrate in fasci d'onda abbastanza stretti e la cui durata è in genere inferiore a qualche microsecondo. Se, invece di usare fasci di onde radio si utilizzano onde luminose o acustiche (tecniche lidar e sodar), la radarmeteorologia dovrebbe più propriamente definirsi lidarmeteorologia e sodarmeteorologia: in realtà tutto questo settore viene definito nel suo complesso telerilevamento attivo.

Media


Non sono presenti media correlati