Questo sito contribuisce alla audience di

radiofonìa

sf. [sec. XX; radio-+-fonia]. Sistema di trasmissione a distanza di programmi sonori tramite l'impiego di radioonde. Allo scopo, alle radioonde viene applicata un'opportuna modulazione che permette il trasferimento a distanza delle informazioni relative (parole, musica, ecc.), mentre il treno di radioonde viene definito come onda portante, o portante, a sottolineare la funzione delle radioonde quali veicoli delle informazioni. Qualora lo scambio di informazioni sonore sia limitato a un radiocollegamento realizzato fra due soli utenti, esso viene definito come realizzato in radiotelefonia; se, diversamente, il programma sonoro viene emesso in modo che esso possa pervenire contemporaneamente a un gran numero di utenti, si parla più propriamente di radiodiffusione.

Media


Non sono presenti media correlati