Questo sito contribuisce alla audience di

redìmere

v. tr. lett. (prem. redénsi, redimésti, ecc.; pp. redènto) [sec. XIII; dal latino redimĕre, propr., ricomprare].

1) Riscattare, rendere libero specialmente in senso politico e sociale: redimere dalla schiavitù. Nell'uso giuridico, liberare un bene da un vincolo gravante su di esso. Fig., liberare da una soggezione morale. Rifl., riscattarsi, riabilitarsi.

2) Non comune, estinguere un debito.

Media


Non sono presenti media correlati