Questo sito contribuisce alla audience di

refrattarietà

sf. [da refrattario]. L'essere refrattario. In particolare: A) termine comunemente usato per dare un'indicazione dell'idoneità di un materiale di resistere agli effetti di esposizione a elevate temperature. Una valutazione della refrattarietà di un materiale può essere effettuata per confronto del grado di rammollimento del campione da esaminare con campioni standard (vedi cono di Seger). B) In biologia, resistenza di un organismo all'azione di fattori patogeni; resistenza di un organismo o di un organo all'eccitabilità.

Media


Non sono presenti media correlati