Questo sito contribuisce alla audience di

resinato (sostantivo)

sm. [sec. XX; da resin(ico)+-ato]. Composto ottenuto per reazione a caldo di acidi resinici con metalli. I resinati di sodio e di potassio sono solubili in acqua e rientrano tra i costituenti dei saponi ai quali conferiscono un maggior potere schiumogeno; gli altri resinati, come quelli di cobalto, di manganese, ecc., sono invece insolubili in acqua ma solubili nei grassi e vengono usati come additivi nelle vernici all'olio, in taluni lubrificanti, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati