Questo sito contribuisce alla audience di

riconvenzionale

agg. e sm. [da riconvenzione]. Istituto processuale in forza del quale il convenuto, traendo occasione dalla domanda contro di lui proposta dall'attore, oppone una controdomanda e cioè chiede un provvedimento positivo nei propri confronti e sfavorevole all'attore che va oltre il rigetto della domanda principale di quest'ultimo.

Media


Non sono presenti media correlati