Questo sito contribuisce alla audience di

rigaudon

sm. francese Danza originaria della Provenza e della Linguadoca, in ritmo binario e movimento vivace, costituita da tre o quattro sezioni. Fu assai popolare nel sec. XVII nella Francia meridionale, dove si trova ancora oggi come danza a coppie con elementi di pantomima. Come molte altre danze popolari passò nelle corti e quindi nella musica colta. Fu assunto nell'opera francese e nelle suites dei sec. XVII e XVIII (di Lulli, Rameau, Campra, Pachelbel, Bach) e si diffuse soprattutto in Inghilterra (dove fu impiegato da Purcell). Fu ripreso dalla metà del sec. XIX ai primi del Novecento nell'ambito della restaurazione della suite (per esempio, ne fecero uso Grieg nell'Holberg Suite, 1885, e Ravel nel Tombeau de Couperin, 1917).

Media


Non sono presenti media correlati