Questo sito contribuisce alla audience di

rubamazzo

sm. [impt. di rubare+mazzo]. Gioco di carte la cui semplice meccanica lo classifica quasi esclusivamente gioco per bambini: si gioca con un mazzo per lo più di 40 carte in 2, 3, 4 giocatori. Distribuite 3 carte a testa e scopertene 4 sul tavolo, ciascuno di essi a turno potrà, giocando una delle proprie carte, prenderne un'altra di uguale valore tra quante sono sul tavolo; in caso contrario scarta. Ognuno raccoglie le proprie prese dinanzi a sé lasciando ben visibile l'ultima carta: gli avversari potranno infatti “rubare”, giocando una carta uguale all'ultima (che non sia però anche scoperta sul tavolo), l'intero mazzo delle prese. Vince quello tra i giocatori che, all'esaurimento delle carte del tallone, che saranno state man mano distribuite, avrà di fronte a sé il più nutrito mazzo di prese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti