Questo sito contribuisce alla audience di

rummy

s. inglese usato in italiano come sm. Gioco di carte dal quale deriva tutta una vasta categoria di giochi basati sulla formazione di scale o sequenze, tris e quadriglie (ramino, scala quaranta, ecc.), che del rummy condividono principi fondamentali e meccanica. Il rummy si gioca in un numero variabile di giocatori (da 2 a 6) con un mazzo regolare di 52 carte, distribuite una a una in funzione del numero dei giocatori stessi: 10 a testa se essi sono 2; 7 se sono 3 o 4; 6 se sono 5 o 6. Ciascuno dei giocatori a turno prende dal tallone una carta e ne scarta una, allo scopo di formare le combinazioni richieste che disporrà man mano scoperte sul tavolo; a ognuno sarà lecito aggiungere carte alle proprie e alle altrui combinazioni. Chi per primo si libera di tutte le carte vince la mano; gli altri pagheranno le carte non ancora legate in combinazione, tenendo conto che il punteggio di quelle comprese tra 1 e 10 corrisponde al valore nominale, mentre le figure valgono 10 punti.

Media


Non sono presenti media correlati