Questo sito contribuisce alla audience di

sìal

sm. [sec. XX; da si(licio)+al(luminio)]. Parte superiore della litosfera a prevalente composizione granitica. La denominazione fu introdotta nel 1885 da E. Suess per indicare l'involucro più esterno nella suddivisione dell'interno della Terra; deriva dai simboli degli elementi chimici silicio e alluminio, nettamente predominanti nelle rocce costituenti le masse continentali della crosta terrestre. Attualmente non è più accettabile nel significato originario e al più può essere identificato con lo strato più esterno, granitico, della litosfera.

Media


Non sono presenti media correlati