Questo sito contribuisce alla audience di

sònar

sm. [dall'inglese so(und) n(avigation) a(nd) r(anging), navigazione e localizzazione tramite il suono]. Tipo di ecogoniometro per la localizzazione di corpi sommersi. Si hanno due tipi di sonar: quello passivo è costituito da un rivelatore fortemente direzionale che capta i suoni trasmessi dagli oggetti sommersi e permette di localizzarli e spesso individuarne le caratteristiche fisiche in base alle caratteristiche del suono captato. Il sonar attivo opera secondo il principio del radar e permette la localizzazione dei corpi immersi tramite la rivelazione degli echi relativi a impulsi sonori o ultrasonori emessi per mezzo di un trasduttorepiezoelettrico o magnetostrittivo.

Media


Non sono presenti media correlati