Questo sito contribuisce alla audience di

santonina

sf. [sec. XIX; variante di santolina]. Composto chimico di formula bruta C₁5H₁8O₃, appartenente alla serie dei sesquiterpenoidi. Ricavata dal seme santo (Artemisia cina), era largamente usata in medicina per la sua azione di potente antielmintico, ma è ora quasi completamente abbandonata a causa dei disturbi collaterali che può provocare (vomito, dolori addominali, ecc.).