Questo sito contribuisce alla audience di

scalenoèdro

sm. [sec. XIX; scaleno+-edro]. Solido geometrico le cui dodici facce sono triangoli scaleni uguali. In cristallografia, forma semplice costituita da otto facce triangolari scalene compatibili con il grado di simmetria di una delle classi del sistema tetragonale, detta appunto scalenoedrica tetragonale, il cui minerale più rappresentativo è la calcopirite, o da dodici facce triangolari scalene compatibili con il grado di simmetria di una delle classi del sistema trigonale, detta appunto scalenoedrica ditrigonale; i più comuni minerali che cristallizzano in questa classe sono la calcite, la smithsonite, il corindone e l'ematite. Lo scalenoedro ditrigonale deriva per emiedria dalla bipiramidediesagonale: le facce della parte superiore non sono però corrispondenti a quelle della parte inferiore.

Media


Non sono presenti media correlati