Questo sito contribuisce alla audience di

semìsse

sm. [sec. XIX; dal latino semis semissis, da semi-, semi-+as assis, asse]. Moneta di bronzo romana d'età repubblicana pari a mezzo asse, di peso vario secondo il sistema monetale di appartenenza. Semissi furono coniati sporadicamente anche in età imperiale. Semisse fu denominata nella riforma monetaria di Costantino anche la moneta d'oro pari a mezzo solido.

Media


Non sono presenti media correlati