Questo sito contribuisce alla audience di

semicarbazìde

sf. [da semi-+carb(ammico)+(idr)azide]. Composto chimico di formula bruta CH5ON₃ che presenta la struttura H₂NCONHNH₂ di idrazide dell'acido carbammico. È un solido bianco, molto solubile in acqua e poco stabile: ha carattere basico e addiziona gli acidi formando sali cristallini più stabili della base libera. La semicarbazide, che non si trova in natura ma si prepara con metodi diversi, viene utilizzata come intermedio e reagente in chimica organica. Con aldeidi e chetoni dà prodotti di condensazione stabili e facilmente purificabili, detti semicarbazoni.

Media


Non sono presenti media correlati