Questo sito contribuisce alla audience di

seminìfero

agg. [sec. XIX; dal latino semen-mínis, seme+-fero].

1) In anatomia, tubuli seminiferi, esili canali che, avvoltolati su se stessi, costituiscono gran parte dei lobuli del testicolo; si anastomizzano tra loro per diventare diritti in prossimità del corpo di Highmoro. Sono deputati alla produzione degli spermatozoi.

2) In botanica, di organo recante gli ovuli o i semi.

Media


Non sono presenti media correlati