Questo sito contribuisce alla audience di

serpeggiaménto

sm. [sec. XVII; da serpeggiare]. Il serpeggiare, per lo più in particolari accezioni tecniche: A) il moto sinuoso che può assumere un veicolo in corsa lungo un rettilineo; negli autoveicoli, il serpeggiamento si verifica soprattutto nei mezzi con motore e trazione posteriore quando diminuisce l'aderenza dei pneumatici per l'alta velocità; si riduce con una migliore distribuzione dei carichi; per i rotabili ferroviari il termine più corretto è serpeggio. B) Nel ciclismo, il procedere a zig-zag di un corridore che vuole ostacolare chi lo segue.