Questo sito contribuisce alla audience di

sesquiterpène

sm. [sec. XX; sesqui-+terpene]. Composto chimico della classe dei terpeni, rappresentato dalla formula bruta C₁5H₂4. Vari sesquiterpeni sono assai diffusi in natura quali costituenti degli oli essenziali di piante diverse; i loro quindici atomi di carbonio possono essere concatenati in modo diverso, formando una catena aperta oppure un sistema con uno, due o tre anelli, anche se in ogni caso conforme alla regola isoprenica. Anche più diffusi in natura sono i sesquiterpenoidi, cioè alcoli, aldeidi, chetoni ecc. che derivano dallo scheletro di atomi di carbonio dei sesquiterpeni attraverso l'introduzione di atomi di ossigeno che vanno a costituire i gruppi funzionali tipici di queste classi di composti.