Questo sito contribuisce alla audience di

sfogliatùra²

sf. [sec. XIX; da sfogliare2 nel senso 4].

1) Alterazione del formaggio, consistente in sfaldature interne per difetto di lavorazione.

2) Difetto che presentano alcuni metalli sottoposti a riscaldamento ad alta temperatura seguito da un raffreddamento rapido in aria, consistente nel distacco di scaglie dalla superficie del pezzo stesso.

3) Operazione mediante la quale, da un tronco reso perfettamente cilindrico mediante arrotondatura, si ricava una sfoglia continua di legno utilizzabile nella fabbricazione del compensato.