Questo sito contribuisce alla audience di

shareware

s. inglese[sec. XX; da to share, condividere +(soft)ware, programma per computer] usato in italiano come sm. Tipo di software commerciale disponibile su Internet o sui BBS amatoriali per il quale l'autore chiede, dopo un periodo di valutazione variabile dai 10 ai 40 giorni, se il prodotto risulta valido per l'acquirente, il versamento di un contributo in genere di modesta entità, che dà diritto all'utilizzo in piena regola del programma e all'invio di informazioni su eventuali aggiornamenti. Spesso il termine viene erroneamente confuso con "gratuito" (vedi freeware).

Media


Non sono presenti media correlati