Questo sito contribuisce alla audience di

siàlico (geologia)

agg. (pl. m. -ci) [sec. XX; da sial]. Proprio del sial; costituito di sial: rocce sialiche, rocce magmatiche di colore chiaro i cui componenti mineralogici sono prevalentemente quarzo e silicati alluminiferi di sodio (Na), potassio (K) e calcio (Ca); corrispondono chimicamente a rocce acide.

Media


Non sono presenti media correlati