Questo sito contribuisce alla audience di

sifilòma

sm. (pl. -i) [sec. XX; da sifil(ide)+-oma]. Lesione iniziale della sifilide primaria acquisita che si manifesta nel punto di inoculazione del Treponema pallidum. La lesione, di tipo ulcerativo, si presenta tondeggiante, di consistenza dura con superficie erosa, da cui fuoriesce una secrezione sierosa.

Media


Non sono presenti media correlati