Questo sito contribuisce alla audience di

siluro (zoologia)

sm. [sec. XV; dal greco síluros, tramite il latino silūrus]. Pesce (Silurus glanis) della famiglia dei Siluridi, che, con lo storione, è il più grande pesce diffuso nelle acque interne dell'Europa centrale potendo arrivare a 3 m di lunghezza e 200 kg di peso. Ha una forma che, nell'insieme, ricorda quella dei girini di rana: capo molto grosso e schiacciato, bocca grande, corpo più o meno cilindrico. Attorno alla bocca sono inseriti 8 barbigli: 2 situati fra i minuscoli occhi, 2 che prolungano il labbro superiore e 4 posti al di sotto del labbro inferiore. La pinna dorsale e quelle pettorali sono dotate di un aculeo connesso a una ghiandola velenifera. Ha un colore brunastro e variegato.

Media

Siluro