Questo sito contribuisce alla audience di

sinòpia

sf. [sec. XIV; dal nome dell'antica città di Sinope, oggi Sinop].

1) Disegno monocromo tracciato con il minio, polvere fine e pesante di color rosso vivo. Nella pittura medievale italiana era impiegata per tratteggiare il disegno preparatorio sul primo strato d'intonaco steso per eseguire un affresco. Il recupero delle sinopie, concesso dalle moderne tecniche di strappo e restauro degli affreschi, è di grande interesse storico perché ha permesso di rivelare le successive fasi d'ideazione delle composizioni che spesso non corrispondono al disegno definitivo.

2) Nell'uso comune, varietà di ocra rossa, usata come colorante in lavorazioni tecniche: filo della sinopia, linea che i falegnami tracciano sul legno per segare diritto; fig., dirittura: andare per il fil della sinopia, rigare diritto o procedere favorevolmente.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti