Questo sito contribuisce alla audience di

soubrette

sf. francese (dal provenzale soubret, affettato1). Ruolo del teatro drammatico e dell'opéra-comique francese, che può essere considerato una variante della suivante, di cui accentua alcune caratteristiche: brio, maliziosa franchezza, civetteria. J. B. Molière, P. C. Marivaux, P. A. Beaumarchais e tanti altri fecero della soubrette il personaggio-chiave di alcune commedie, certo il più simpatico e ricco di verve. In Italia, all'epoca del caffè-concerto, le cantanti di secondo piano cui spettava il compito di animare le parti meno importanti dello spettacolo; nella rivista, il principale ruolo femminile.

Media


Non sono presenti media correlati